Archivio di luglio 2013

La tecnologia cresce sui banchi novità digitali in arrivo a settembre

lunedì 15 luglio 2013

Carissimi

vi segnalo un articolo da “La Repubblica Mobile/Scuola” di qualche settimana fa, che potrebbe toccare anche le nostre realtà.

Si tratta di un progetto che prevede la realizzazione di classi digitali in circa 300 scuole italiane nel triennio 2103-2015 (le prime 50 entro la fine dell’anno) dotandole di tecnologie digitali interattive e corsi di formazione rivolti ai docenti.

La tecnologia cresce sui banchi novità digitali in arrivo a settembre
http://www.repubblica.it/scuola/2013/07/02/news/scuola_la_tecnologia_cresce_sui_banchi_novit_digitali_in_arrivo_a_settembre-62262207/

Buona lettura Antonella

La parola degli insegnanti

venerdì 12 luglio 2013

Vi giro la relazione della Prof.ssa Piccinni appartenente alla Scuola Ugo De Carolis di Taranto (inviatami dalla Dott.ssa Maria T. Vinci) , perchè la lettura sono certa farà piacere a tutti gli operatori e agli altri insegnanti che hanno lavorato al progetto.

Vi riporto la parte  più significativa RelazioneScuolaDeCarolis_Diario della salute:

“Le attività sono state svolte interamente ed i ragazzi hanno realizzato dei cartelloni, a conclusione di ogni attività, come sintesi e riflessione sul lavoro svolto. Il risultato è stato più che soddisfacente ed i ragazzi hanno dato libero sfogo alla propria creatività e alle proprie emozioni. È stato soprattutto interessante vedere come ognuno di loro fosse in grado di elaborare, esprimere e sostenere la propria opinione personale. L’importanza di sostenere il proprio punto di vista in modo autonomo, di mantenere la propria individualità, senza paura di essere escluso dal gruppo dei pari è centrale e non deve essere trascurata. Oggigiorno pur di non sentirsi “diversi” i preadolescenti fanno cose che non vorrebbero fare, è per questo che la scuola in collaborazione con la famiglia, dovrebbe cercare di formare i ragazzi, non solo da un punto di vista puramente didattico, ma della personalità. I mezzi e il tempo a disposizione della scuola, soprattutto di quei docenti che insegnano per due ore alla settimana per classe, rende tutto più complesso. Per questa ragione attuare questo progetto, nonostante le difficoltà e il tempo da dedicare oltre l’orario scolastico, è stata un’occasione di arricchimento personale, per noi docenti, e dovrebbe essere riproposta negli anni a venire. Il lavoro che è stato svolto è stato gratificante e resterà un punto fermo nella crescita dei nostri ragazzi”.

Credo non ci siano cose da aggiungere, restiamo in attesa di altri contributi da parte di chi ha lavorato direttamente con i ragazzi.

Un ringraziamento speciale alla Prof.ssa Piccinni e a tutti i ragazzi che hanno realizzato i lavori presentati nelle foto:

Materiali Classi_DiaridellaSalute (il Download potrebbe durare qualche minuto)

Un saluto Antonella

Presentazione “Diario della salute” al Convegno “La Prevenzione a Scuola…” Padova

mercoledì 10 luglio 2013

Carissimi

il convegno di Padova “La prevenzione nella scuola e nella comunità: SMART COMMUNITY” tenutosi a Padova, la scorsa settimana, è stata una bella occasione per presentare il progetto “Diario della salute” e i primi risultati raggiunti. La presentazione ha riscosso interesse e curiosità da parte di altri colleghi provenienti da diverse realtà nazionali.

Inoltre il momento di monitoraggio del gruppo di coordinamento ci ha permesso di riflettere sul  futuro del progetto. Le considerazioni più rilevanti sono state che:

– nella maggior parte delle realtà il progetto sarà sostenuto e attuato anche per l’anno scolastico 2013/2014

– ogni territorio coinvolto sta valutando la fattibilità di duplicare il Kit diario della salute.

Per conoscenza e condivisione vi allego le slide che sono state presentate al convegno.

Un caro saluto a tutti, Antonella

Presentazione_Diario Salute_Convegno_Padova 2013

 

 

Incontro di monitoraggio nazionale

giovedì 4 luglio 2013

Carissimi,

vi comunichiamo che il  5 luglio 2013 dalle ore 18.00 alle ore 19.00,  presso il convegno “LA PREVENZIONE NELLA SCUOLA E NELLA COMUNITÁ:SMART COMMUNITY” si terrà l’incontro di monitoraggio della attività di progetto  “Diario della Salute” che  sarà occasione per confrontarci sul lavoro svolto fino ad oggi e per ipotizzare – programmare possibilità di continuazione per l’anno scolastico 2013/2014.

Per conoscenza allego il programma del convegno, nel quale è inserito l’ intervento “Diario della Salute”  sabato 6 luglio dalle ore 9 alle 11, AULA 3h “SESSIONE H- MODELLI DI PREVENZIONE E SCUOLA”

In attesa di incontrarvi, vi  saluto e auguro a tutti coloro che non incontrerò a Padova una buona estate.  Antonella

Programma-Convegno-2013