Archivio di dicembre 2018

Percorso Formativo Diario della Salute Veneto

lunedì 31 dicembre 2018

Cari colleghi

ci scusiamo per il ritardo di questo post, ma le giornate di dicembre sono state convulse. Il Veneto continua a contagiare nuove scuole con il programma diario della salute. Mercoledì 5 dicembre si è tenuto a Venezia il corso di formazione per insegnanti ed operatori delle Az.ULSS.

Hanno partecipato circa 40 persone tra insegnanti e operatori. Gli insegnanti sono stati molto contenti ed entusiasti per l’esperienza…ancora una volta quello che colpisce è il bisogno di confronto e di scambio di idee.

Auguriamo a tutti gli insegnanti formati buon lavoro!

Il gruppo di coordinamento

ASL CN2 Piemonte: edizione percorso formativo per Insegnanti

lunedì 10 dicembre 2018

Nell’ASL CN2 nelle giornate del 15 e 16 novembre 2018 ad Alba (presso i locali del Centro Steadycam – Dipartimento Paologie delle dipendenze) è stata effettuata la formazione rivolta agli insegnanti delle scuole che hanno dato adesione al progetto per l’anno scolastico 2018-19.
N. 8 gli insegnanti delle classi II delle Scuole secondarie di primo grado che sono stati formati;ad essi è stato consegnato il Manuale didattico che è stato molto apprezzato. Il clima creatosi tra operatori e docenti è stato davvero buono. L’esito dell’elaborazione dei questionari pre e post oltre che gradimento ha messo in luce risultati soddisfacenti. I docenti appartengono a scuole che da anni attuano l’intervento Diario della salute e che negli a nni hanno capillarmente esteso diario della salute a tutte le classi seconde dei loro Istituti.
L’intervento nel territorio dell’ASLCN2 verrà attuato pertanto presso n. 4 Istituti secondari di primo grado del territorio dell’ASL CN2 per un totale di n. 12 classi e n. 258 studenti coinvolti (gennaio-maggio 2019)”.

Buon lavoro a tutti, il gruppo di coordinamento

Il Curriculum della felicità

mercoledì 5 dicembre 2018

Avete mai pensato a come potrebbe essere adesso il mondo, se ognuno di noi in aggiunta a matematica, scienze e grammatica, avesse avuto a scuole dei corsi su come rispettare gli altri, capirli, entrare in contatto con le proprie emozioni negative e la propria rabbia, imparare a gestirla? Oggi si parla di “Curriculum della felicità”.

Quando capisci che il Mondo che stiamo costruendo non è il mondo in cui vorresti far fiorire un bambino, puoi fare solo una cosa: ripartire da loro ed educarli a realizzare il loro futuro migliore. Possiamo farlo anche in Italia? Certo e molte iniziative lo dimostrano, diario della salute è una di queste.

Buona lettura 

India lancia il “Curriculum della Felicità” lezioni in tutte le scuole per adulti migliori