“Emozioni” in ASL3 genovese

In ASL 3  il  “Diario della Salute ” ha riscosso molto interesse ; ragazzi ed insegnanti  hanno dimostrato grande entusiasmo nello svolgimento di tutte le attività. Ci sono stati  riscontri positivi   sia sul clima classe  sia sul benessere soggettivo; in alcune situazioni il lavoro sulle emozioni ha dato voce a  problematiche conflittuali e/o di sofferenza  facilitandone  la soluzione.

In questi due anni di lavoro sono stati realizzati 5 corsi di formazione per gli insegnanti a cui hanno aderito 96 docenti;  sono stati coinvolti  circa 550 ragazzi e hanno aderito agli incontri   un centinaio di genitori.

Al fine di potenziare l’offerta formativa  alle scuole  è stato anche realizzato, come previsto, un corso per gli operatori sanitari.

Il progetto  è stato da noi realizzato con grande impegno, ma ripagato con la soddisfazione di aver potuto contribuire al benessere  di  tutte le figure coinvolte.

Cirigliano Felicia e  Giannaelisa Ferrando

1 Commento a ““Emozioni” in ASL3 genovese”

  1. Antonella Ermacora scrive:

    Vi ringraziamo per il prezioso post. Siamo veramente contenti che il programma anche in Liguria stia continuando con questo entusiasmo e con nuove forze. Ci aggiorniamo presto sulle evoluzioni future del programma.
    Antonella e il gruppo di coordinamento

Scrivi un commento